La dimensione contemplativa della vita. La meditazione nella tradizione buddhista, cristiana e induista

11.02.2020

L'Ufficio Nazionale per l'Ecumenismo e il Dialogo Interreligioso (UNEDI) della CEI, insieme all'Unione Induista Italiana (UII) e all'Unione Buddhista Italiana (UBI), con la collaborazione del Dialogo Interreligioso Monastico (DIM), organizza il Convegno sul tema "La dimensione contemplativa della vita: la meditazione nella tradizione buddhista, cristiana e induista", che si terrà sabato 18 aprile 2020 a Roma, presso il Centro Congressi Aurelia della Conferenza Episcopale Italiana, in Via Aurelia, 796.

Questa iniziativa nasce dalla percezione condivisa che troppe negligenze e superficialità caratterizzano oggi le riflessioni sulle pratiche di meditazione cristiane, induiste e buddhiste. Il tema, trascurato o subordinato ad altre tematiche considerate più urgenti e pragmatiche, ci chiama oggi ad un confronto serio e approfondito perché sta al cuore delle nostre vie spirituali e costituisce un terreno di incontro profondo tra i praticanti delle stesse.

Un confronto tra le tradizioni, i metodi e le pratiche di meditazione delle differenti vie religiose non può che rispondere alla necessità di riscoprirle e di approfondirle, per riappropriarsi di tesori spirituali spesso trascurati e per entrare così in maniera consapevole in un fecondo confronto.

Questo primo colloquio ha lo scopo di gettare delle solide fondamenta, ovvero le basi necessarie per poter riaffrontare il delicato tema in maniera solida e fondata. Al centro della riflessione vi è la meditazione quale "ingrediente" per vivere la dimensione contemplativa della vita.

Per iscrizioni, cliccare sul seguente link: https://iniziative.chiesacattolica.it/Convegnomeditazione

Chiusura iscrizioni: 11 aprile 2020 o fino ad esaurimento posti.