Riunione del Consiglio Esecutivo USG            30 novembre 2020

05.01.2021

Lunedì, 30 novembre 2020, utilizzando la piattaforma Zoom ha avuto luogo la riunione del Consiglio Esecutivo USG.

La seduta si è aperta con una breve preghiera rivolta dal Segretario generale alla Madonna del Divino Amore, così cara ai romani e con un breve e caloroso benvenuto di P. Arturo Sosa ai presenti.

Il primo punto all'o.d.g. riguardava lo studio condotto sul Bilancio 2019 da una piccola commissione composta dai padri Jeremias Schroeder OSB, Budi Kleden Paulus SVD ed Emanuele Lupi, CPPS.

Si è partiti dal considerare i suggerimenti elaborati dalla Commissione e riassumibili nei seguenti 3 punti:

  • Presentare sempre unitamente al bilancio anche il budget per l'anno successivo;
  • Nei futuri budgets cercare che almeno il 50% delle spese siano effettuate in aree direttamente collegate con la missione dell'USG;
  • Destinare parte degli interessi provenienti dagli investimenti, al finanziamento di qualche progetto umanitario.

E si è arrivati alla conclusione di mettere in pratica questi punti giudicati favorevolmente dall'Esecutivo.

Il dibattito è poi andato avanti commentando l'ultimo incontro del Consiglio dei 16, che si è tenuto in data 20 novembre 2020 e che aveva un tema specifico "Fratelli tutti: orientamenti e sfide per la vita consacrata".

Unanime il giudizio favorevole espresso al riguardo. A detta di tutti i presenti, è stata una bella riunione, ben preparata e molto partecipata. Si è vista una crescita, un nuovo modo di lavorare rispetto alle riunioni passate (1 presenziale e 2 online).

L'auspicio è di procedere su questa strada, anzi accelerare! Stabilire una maggiore continuità tra un incontro e l'altro, per evitare che ogni riunione sia un'isola a sé stante, avere sempre un tema specifico su cui prepararsi in anticipo, avere maggior tempo per l'esposizione e il dibattito finale ma soprattutto rafforzare i rapporti di collaborazione e amicizia tra le due Unioni e il Dicastero.

Questo significherebbe fare qualcosa di concreto per la vita consacrata e per il bene della Chiesa.

Il Consiglio è quindi passato ad esaminare la valutazione dell'Assemblea USG che si è svolta online (25-27 novembre 2020) per la quale sono pervenute 57 valutazioni con i seguenti valori: primo giorno (7,82 su 10) secondo giorno (8,33) terzo giorno (7,72).

In generale hanno ricevuto un giudizio positivo i relatori di NewStories, che sono stati apprezzati per l'aiuto che hanno dato allo svolgimento dell'Assemblea, in modo particolare il metodo grafico di Zulma, che ha avuto un forte impatto sui partecipanti.

Molto apprezzato è stato senz'altro anche l'intervento di Padre Augusto Zampini-Davies, Segretario aggiunto del Dicastero Sviluppo Umano Integrale. La sua relazione è partita da un'analisi approfondita della crisi determinata dalla pandemia Covid-19 ed è stata di grande aiuto per immaginare il mondo che si vuole costruire per il futuro.

Sono state fatte poi delle considerazioni generali, su pro e contro, tra assemblea presenziale e assemblea online: è stata riconosciuta importanza e completezza all'incontro in presenza, ma nello stesso tempo, è stato sperimentato il vantaggio dell'abbattimento delle distanze e della maggior possibilità di partecipazione che offre la modalità online.

Infine la comunicazione che la prossima Assemblea, in maggio, sarà organizzata con la UISG e sarà ancora online, ma non è escluso che, in futuro, quando si tornerà ad Assemblea presenziale, si manterrà un live streaming per chi non potrà essere presente fisicamente.

Altro punto all'o.d.g. sono stati i due incontri online in programmazione, emersi durante l'Assemblea: l'incontro "Istituti Misti" che avrà luogo il 20 gennaio 2021 e l'incontro tra i Superiori Generali responsabili degli Atenei Romani fissato per il 10 febbraio 2021.

Infine, Padre Arturo Sosa ha presentato il progetto Discerning Leadership i cui partners sono: la Compagnia di Gesù, la USG, la UISG e International Association of Jesuit Universities.

Per l'esecuzione di questo progetto c'è una equipe ricca dal punto di vista accademico, culturale e linguistico che segue un modo di fare sinodale con l'obiettivo di preparare programmi a Roma e anche per Africa e Asia.

(https://discerningleadership.org)

La seduta si è tolta con l'annuncio che la prossima riunione del Consiglio Esecutivo sarà il 22 febbraio 2021.