Convegno Internazionale Carisma e Creatività

08.01.2021

Catalogazione, gestione e progetti innovativi per il patrimonio culturale delle comunità di vita consacrata

Dal Vaticano, 7 dicembre 2020

Ai Moderatori generali

degli Istituti di vita consacrata e delle Società di vita apostolica

la Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica e il Pontificio Consiglio della Cultura, in collaborazione con la Pontificia Università Gregoriana - Facoltà di Storia e Beni Culturali della Chiesa - Dipartimento per i Beni Culturali della Chiesa e la Conferenza Episcopale Italiana - Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l'edilizia di culto, stanno organizzando il convegno internazionale "Carisma e creatività. Catalogazione, gestione e progetti innovativi per il patrimonio culturale delle Comunità di vita consacrata", che si terrà a Roma il 30 settembre e il 1° ottobre 2021.

Gli organizzatori sono convinti che il patrimonio culturale delle comunità di vita consacrata e delle società di vita apostolica - beni immobili e mobili, beni artistici e consuetudinari, beni archivistici e librari - costituisce un campo di grande interesse, ancora poco studiato e, per tale motivo, più fragile ed esposto a rischi. Il primo obiettivo del convegno sarà dunque promuoverne la conoscenza sia sotto il profilo teorico, cercando di individuarne le peculiarità storiche, ecclesiali, canonistiche, semiotiche, sia sotto il profilo materiale, attraverso la catalogazione. Il secondo è far emergere proposte ed esperienze concrete in ordine alla valorizzazione di tali beni secondo le loro finalità primarie - religiosa, pastorale, culturale - o in ordine a un loro riuso compatibile con la loro natura, nel caso di beni dismessi.

Per questo motivo stiamo lanciando una Call for papers internazionale. Si tratta di uno strumento che permetterà di raccogliere e di presentare nello stesso convegno le ricerche scientifiche più aggiornate e le buone pratiche più interessanti nell'ambito della catalogazione, della gestione, della valorizzazione e del riuso del patrimonio in parola.

La Call for papers è rivolta infatti ai docenti e ai ricercatori universitari, ai professionisti, alle associazioni e fondazioni che si occupano a vario titolo di tali beni, ma soprattutto alle stesse comunità di vita consacrata e società di vita apostolica, maschili e femminili. Mentre dai centri di ricerca universitari ci si aspetta delle proposte sul piano teorico, dalle seconde si attendono contributi concreti circa buone pratiche ed esperienze già avviate, che possano essere fatte conoscere a chi è ancora in cerca di soluzioni. Sappiamo infatti che alcuni ordini e congregazioni sono all'avanguardia in questo ambito e pertanto ci permettiamo di chiedere che le esperienze di alcuni siano messe al servizio di tutti.

La Call for papers e altri utili materiali potranno essere scaricati dal sito del convegno: www.carismaecreativita.net, Le iscrizioni saranno invece possibili a partire dalla primavera del 2021.

A latere del convegno abbiamo ritenuto opportuno mettere in luce quanto ogni istituto di vita consacrata e società di vita apostolica stia già facendo per la tutela e la valorizzazione del proprio patrimonio culturale. Abbiamo per questo pensato il "Questionario" che può essere compilato a questo link, un form online che chiude il 31 gennaio 2021. Nessun istituto si senta escluso dalla compilazione, neppure quelli di fondazione più recente perché tutti posseggono almeno un archivio o a volte sono titolari di beni immobili storici. Le risposte ci permetteranno di avere una panoramica sommaria del contesto in cui ci stiamo muovendo.

RingraziandoLa fin da ora della disponibilità alla buona riuscita del convegno e nella speranza che l'argomento incontri il Suo interesse, ci è particolarmente gradita la circostanza per porgerLe i nostri ossequi più distinti.

João Card. Braz de Aviz 

Gianfranco Card. Ravasi