ANNO GIUSEPPINO

16.12.2020

Lettera/Invito per una celebrazione "sinodale" dell'Anno Giuseppino

ALLA ATTENZIONE
USG, UISG, USMI, CISM
Loro sedi

Roma, 14 dicembre 2020

Carissimi fratelli e sorelle,
abbiamo accolto con sorpresa e con gioia la Lettera Apostolica di papa Francesco che indice un anno giuseppino nel ricordo del 150mo della proclamazione di san Giuseppe a Patrono della Chiesa Universale, 8 dicembre 1870.

Non vorremmo perdere questa occasione perché come dice il Papa "Lo scopo di questa Lettera Apostolica è quello di accrescere l'amore verso questo grande santo, per essere spinti a implorare la sua intercessione e per imitare le sue virtù e il suo slancio".

Da alcuni anni le congregazioni Istituto San Giuseppe-Federazione Italiana, Oblati di San Giuseppe, Giuseppini del Murialdo, hanno costituito un "Comitato di San Giuseppe", che ha promosso alcune iniziative per favorire la conoscenza e la devozione di san Giuseppe ed ora, sulla spinta della Patris corde, vuole coinvolgere le congregazioni e gli ordini religiosi che si ispirano a san Giuseppe per potere vivere in comunione e celebrare alcuni momenti dell'anno giuseppino.

Perché non pensare a prepararci insieme alla solennità di San Giuseppe del 19 marzo? Perché non attingere dalle nostre tradizioni riflessioni e azioni alla luce di san Giuseppe patrono del mondo operaio? E poi concludere insieme questo anno con un simposio, un convegno, e infine trovarci in pellegrinaggio da papa Francesco?

Sono solo alcune ipotesi, che tengono presente il molto che c'è già nella vita ordinaria delle nostre famiglie religiose, ma riflettendo e programmando insieme sarà più facile trovare tempi e spazi da condividere insieme in onore di san Giuseppe.

Inoltre, ognuno di noi, nelle proprie realtà religiose ha certamente un confratello o una consorella che possono essere anche teologicamente o spiritualmente preparati per un approfondimento o biblico, o teologico, o spirituale, o educativo, o pastorale sul Custode del Redentore. Sarebbe importante che ce li segnalaste indicando le sue competenze specifiche e la possibilità di approfondire insieme da varie angolature la figura dello sposo di Maria e del padre di Gesù.

Qui trovate l'indirizzo cui inviare la vostra adesione: comitatosangiuseppe.ita@gmail.com

Abbiate l'avvertenza di indicare la posta elettronica della persona alla quale fare riferimento per la partecipazione al comitato.

Se le vostre risposte arriveranno entro il 15 gennaio 2021 pensiamo che avremo tutto il tempo per definire un programma di iniziative.

Grazie della vostra attenzione.
Ci affidiamo a san Giuseppe.

Per Istituto San Giuseppe - Federazione Italiana, Madre Petra Urietti
Per Oblati di San Giuseppe, p. Lugi Testa OSJ
Per Giuseppini del Murialdo, p. Tullio Locatelli CSJ.